Grande doppietta mondiale per le nostre Hyundai i20

7 settembre 2020. La tappa del campionato Mondiale di Rally si trova in Estonia.

Il difficile e intenso percorso della competizione è diviso in 17 prove speciali. Le prove veloci speciali della competizione sono caratterizzate da condizioni stradali imprevedibili e complesse con un fondo stradale sconnesso che ha sorpreso diversi piloti, ma non i piloti delle Hyundai i20, richiedendo un altissimo livello di concentrazione fino all’ultima prova, la seconda più lunga del weekend, la PowerStage di Kambja.

Durante l’ultima e difficilissima prova Tanak e Breen hanno conquistato la vetta e il secondo gradino del podio, guadagnando punti extra nella classifica mondiale.

Il successo di Hyundai Motorsport nel Rally di Estonia rappresenta la sedicesima vittoria in una competizione del Mondiale Rally, nonché la quarta doppietta del team nel WRC.

Andrea Adamo (Team Principal) si è espresso così in merito alla doppietta:

“ Questo è un risultato emozionante dopo il Messico, abbiamo tutti affrontato un periodo difficile. Essere in Estonia sei mesi dopo a celebrare una doppietta è una sensazione incredibile. Abbiamo lavorato duro dall’ultimo appuntamento, nei modi in cui era possibile, sapendo che dovevamo recuperare, e abbiamo sfruttato l’occasione”.

Weekend da dimenticare invece per l’equipaggio Neuville Gilsoul, costretto al ritiro nella giornata di sabato per poi rientrare in gara senza la possibilità di lottare per i punti nella Power Stage a causa di un problema meccanico.

Il ritorno alle gare WRC fa seguito a una sosta forzata di sei mesi a causa della pandemia globale in atto, la prossima tappa sarà sulle strade sterrate della Turchia, tra due settimane.

Per scoprire la nostra Hyundai i20 -> qui